Mercoledì, 28 Luglio 2021
Gallipoli

Un “Dracula” in salsa hip hop debutta ad aprile a Gallipoli

Sono partite le prevendite dei biglietti per assistere ad una nuova produzione tutta salentina, che debutterà al Teatro Italia di Gallipoli, il prossimo 26 aprile: prodotto da Diego De Razza, per la regia di Agostino Aresu

GALLIPOLI - Sono partite le prevendite dei biglietti per assistere ad una nuova produzione, tutta salentina, di “Dracula”, che debutterà al Teatro Italia di Gallipoli, il prossimo 26 aprile, alle ore 21. La storia del sanguinario conte della Transilvania, nato dalla penna di Bram Stoker, rivive nello spettacolo della giovane compagnia Soul Jokerz - Hip Hop Crew che la propone in una inedita quanto originale versione a metà fra hip hop, appunto, breakdance e teatro danza.

Prodotto da Diego De Razza per la regia di Agostino Aresu, “Dracula” è uno spettacolo coinvolgente e fuori da ogni cliché. Il protagonista, d’altra parte, viene usato come metafora perfetta del mondo in cui viviamo: è un valoroso guerriero, ma, allo stesso tempo, uno spietato vendicatore, è schiavo del sangue, ma lo è altrettanto della carne, è vittima e carnefice delle sue amate donne vampiro, incarnate dalla bella Mina, suo unico vero grande amore.

Punto di forza della produzione è la compagnia, composta da ballerini che, nel corso della loro formazione, si sono specializzati in danza contemporanea, hip hop e breakdance frequentando stage e master con alcuni dei più rinomati maestri del settore, come Daniele Baldi, Gus Bembery, Fabrizio Siepi, Roman Grovsky (in arte Froz), Mauro Astolfi, Alice Cimoroni, Marco Arbau e Simone Ginanneschi.

I biglietti, al costo di 13 euro (+ diritti di prevendita), si possono acquistare presso il botteghino del teatro. Prenotazioni: 0833.266940. Info: 339.4006022. 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un “Dracula” in salsa hip hop debutta ad aprile a Gallipoli

LeccePrima è in caricamento