Notizie da Gallipoli

Una proposta per la destagionalizzazione, Gallipoli nel club de "La domenica nel borgo

L'Associazione Gallipoli Attiva, tramite il suo Presidente Massimo Potenza, ha chiesto al Comune di Gallipoli, tramite istanza, se fosse possibile inserire la città nel Club per partecipare a questa splendida iniziativa in grado di far conoscere la nostra città in tutta Italia e all’estero per le sue bellezze culturali e non solo per il divertimento estivo

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

La Domenica nel Borgo è un’iniziativa dell’associazione I Borghi più belli d’Italia che si tiene la prima domenica del mese di ottobre e coinvolge i borghi più belli del Paese, permettendo a migliaia di visitatori di scoprirne i gioielli artistici, storici e culturali. Per accogliere i visitatori viene organizzato un programma di visite guidate a cura dei ragazzi delle scuole, che accompagnano i turisti alla scoperta delle bellezze del luogo e di tanti tesori nascosti. Ma non si tratta solo di visite guidate, sono previsti infatti anche cortei storici, concerti, degustazioni e laboratori.

I ragazzi delle scuole, gli insegnanti, le famiglie, le istituzioni e le comunità locali sono tutti coinvolti, e lavorano insieme per far scoprire questi luoghi straordinari a chi non li conosce, in un connubio di storia e cultura, fascino e leggende. Otranto ha partecipato alla manifestazione, con concerti classici e di musica tradizionale, mostre artigianali, visite guidate e tante altre iniziative che hanno ricevuto un ottimo riscontro in termini turistici.

Chi c’è stato avrà notato infatti che il borgo era praticamente invaso dai visitatori, in particolare turisti di una certa età e moltissimi tedeschi, che hanno apprezzato le bellezze del luogo e le consiglieranno certamente al loro ritorno a casa. La città era pulitissima, i turisti acquistavano nei negozietti del borgo e consumavano pasti e spuntini. In conclusione un’ottima iniziativa per incentivare il turismo non tanto legato al mare, quanto e soprattutto alle bellezze culturali, nel segno in particolare della destagionalizzazione, che tanto farebbe bene a Gallipoli. Abbiamo quindi chiesto al Comune di Gallipoli, tramite istanza, se fosse possibile inserire la città nel Club per partecipare a questa splendida iniziativa in grado di far conoscere la nostra città in tutta Italia e all’estero per le sue bellezze culturali e non solo per il divertimento estivo.

Vi è inoltre la possibilità di inserire la città nella guida illustrata, che contiene tutte le informazioni necessarie per organizzare un viaggio in uno dei meravigliosi paesini per cui l’Italia è tanto famosa. I “borghi certificati” illustrano al visitatore bellezze culturali, i loro panorami, storia, feste, tradizioni, produzioni artigianali ed enogastronomiche che caratterizzano i borghi più belli. Inoltre nel volume sono segnalate strutture per suggerire al lettore dove dormire, dove mangiare e cosa comprare, un ottimo incentivo all’economia del paese.

La guida: https://borghipiubelliditalia.it/guida-borghi/

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento