Mercoledì, 22 Settembre 2021
Gallipoli Gallipoli

Uno sportello bancomat per la città vecchia. Presto l’attivazione in via Garibaldi

Si concretizza la richiesta dell'associazione dei commercianti. Intesa tra Aprea e la Popolare Pugliese. Il Comune ha messo a disposizione i locali

GALLIPOLI – Una buona nuova per i residenti e i turisti che nei prossimi mesi affolleranno il centro storico di Gallipoli e che finalmente non saranno più costretti a raggiungere il borgo nuovo per rifornirsi di contante. Anche la città vecchia infatti sarà dotata, a breve, di uno sportello bancomat per il prelievo del denaro. È’ questo l'esito degli incontri avuti nelle scorse settimane da parte del commissario straordinario Guido Aprea, con i vertici della Banca popolare pugliese e che consentirà ai residenti del centro storico e più in generale a tutta l'utenza di poter usufruire di un servizio sinora carente. Lo sportello bancomat sarà posizionato in un locale di proprietà del Comune che si trova all'inizio di via Garibaldi e la pratica è già in stato avanzato per le relative autorizzazioni di competenza comunale.

Entro pochi giorni quindi, a quanto comunicato da Palazzo Balsamo, la nuova postazione cash-machine sarà pienamente operativa e funzionante. Va ricordato che la richiesta specifica per tale attivazione era stata avanzata direttamente dall’associazione dei commercianti e imprenditori di Gallipoli, presieduta da Matteo Spada, che aveva chiesto al commissario straordinario di concretizzare una loro proposta promossa presso la direzione generale dell’istituto bancario. Richiesta che il reggente di palazzo Balsamo ha quindi accolto e fatto propria chiedendo ed ottenendo dagli uffici tempi rapidi per l'attivazione della nuova postazione.

“Il mio compito in questa fase di amministrazione della città di Gallipoli” dice il commissario Aprea, “è principalmente quello di erogare servizi in favore della cittadinanza e più in generale dell'utenza, utilizzando procedure trasparenti ed aperte e cercando di risolvere le criticità che questi pochi mesi di gestione commissariale mi consentono di affrontare. L'attivazione di uno sportello bancomat nel centro storico va pertanto in questa duplice direzione, anche per evidenziare il ruolo di primaria importanza che il borgo antico ricopre a livello turistico, culturale ed artistico della città”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uno sportello bancomat per la città vecchia. Presto l’attivazione in via Garibaldi

LeccePrima è in caricamento