Notizie da Gallipoli

Vandali in azione di notte: danneggiate quattro autovetture in sosta

Prese di mira una Ford Fiesta, una Ford Focus, una Fiat Punto e un'Opel Astra, tutte parcheggiate nelle vicinanze, lungo via Mazzini, nel centro della "Città Bella". L'episodio, secondo alcune testimonianze, alle 2,30 di notte. Forse erano un paio di inglesi

Gallipoli, via Mazzini.

GALLIPOLI – Prime avvisaglie di una nuova estate di eccessi? Di sicuro, un gesto vandalico fine a se stesso e messo in atto da due o più persone, probabilmente alticce e di sicuro piuttosto rumorose, perché qualcuno non solo ha sentito vetri infrangersi e colpi sulle carrozzerie, ma anche parlare ad alta voce, in quella che è sembrata lingua inglese.

Ben quatto automobili sono state danneggiate nel corso della nottata nel pieno centro di Gallipoli. In via Giuseppe Mazzini, parallela di Corso Roma e non lontano dal ponte per entrare nella città vecchia, qualcuno ha dato libero sfogo alle sue ambizioni distruttive, prendendosela con le autovetture di quattro ignari malcapitati, che in quel momento stavano con ogni probabilità dormendo.

Due sono gallipolini, altri forse turisti. In tarda mattinata due dei proprietari non erano ancora stati rintracciati dagli agenti di polizia del commissariato locale, che si stanno occupando del caso, i quali hanno lasciato avvisi sulle auto per invitarli presso i propri uffici.

Il fatto è avvenuto intorno alle 2,30 di notte. O meglio, s’ipotizza che quella fosse l’ora, perché è in quel momento che alcuni hanno avvertito i rumori e le voci. Ma gli individui, forse due, si erano già allontanati in fretta dopo aver provocato alcuni danni a una Ford Fiesta, a una Ford Focus, a una Fiat Punto e a un’Opel Astra, tutte parcheggiate nelle vicinanze.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In un caso hanno infranto uno specchietto, in un altro hanno provocato un’ammaccatura sulla carrozzeria, in ben due hanno staccato le targhe posteriori, lasciandole poi sul parabrezza. I poliziotti cercheranno di risalire agli artefici della bravata tramite eventuali videocamere di sorveglianza disseminate in zona.      

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, aumentano i tamponi. Sono 611 i nuovi positivi e quindici i contagi nel Leccese

  • Dpcm, la protesta nasce pacifica in centro. Ma poi partono gli scontri

  • Il tir si ribalta col carico di frutta: ferito conducente, positivo all’alcol test

  • Virus, stabile l’andamento del contagio. Picco di 43 casi nel Salento

  • Muro abbattuto da braccio della betoniera, investiti studenti: muore in ospedale 22enne

  • Impatto micidiale, sette coinvolti: ragazza in codice rosso per dinamica

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento