rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
L’annuncio del sindaco Minerva / Gallipoli

Il vento blocca i coriandoli sul corso: annullata la sfilata di premiazione di domenica

Comune e organizzatori costretti a bloccare l’uscita dei carri allegorici e dei gruppi a causa delle condizioni meteorologiche che potrebbero causare serie difficoltà e pericoli per l’incolumità pubblica. Nei prossimi giorni si procederà alla consegna dei premi e forse ci sarà una sfilata in primavera

GALLIPOLI - Il vento che sferza da diverse ora anche nella zone del Basso Salento si mette di traverso e costringe la macchina organizzativa dello storico carnevale di Gallipoli ad annullare, per le ovvie ragioni di sicurezza e tutela della incolumità pubblica, la sfilata di premiazioni di carri allegorici e gruppi mascherati che era in programma per il pomeriggio di domani.              

Ad annunciare la scelta, sofferta ma necessaria, è stato lo stesso sindaco Stefano Minerva con una comunicazione ufficiale. “A causa delle condizioni meteorologiche, dopo aver consultato gli esperti dell’Aeronautica militare di Galatina e aver preso atto dell’allerta meteo divulgata dalla protezione civile siamo stati costretti ad annullare la sfilata di domani 26 febbraio. Ci abbiamo sperato fino all’ultimo, ma il vento non lascia scampo” scrive il primo cittadino di Gallipoli, “dopo tanto, tantissimo lavoro, siamo veramente rattristati da questa scelta che non lascia alternative”.

“In qualità di primo cittadino sono consapevole che non si possa venire meno ai doveri. Il dovere di garantire la sicurezza si pone in prima linea, sempre: un momento di festa non deve mai diventare un momento di dolore. Non posso, e non possiamo permettere, che questo accada. Consentire comunque la sfilata significherebbe ignorare quello che mi è stato comunicato e mettere in pericolo cittadini e visitatori. Non posso permetterlo. Che dire? Il vento e la pioggia ci sono nemici”.

“Portiamo nel cuore il successo delle prime due giornate che hanno consacrato questa edizione come una delle più riuscite di sempre, iniziando già a lavorare per la nuova edizione” conclude Minerva, “e in queste ore stiamo anche ragionando con i maestri carristi ed i responsabili dei gruppi mascherati la data imminente in cui organizzare le premiazioni. E, inoltre, non escludiamo una sfilata primaverile”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il vento blocca i coriandoli sul corso: annullata la sfilata di premiazione di domenica

LeccePrima è in caricamento