Gallipoli Gallipoli

Controlli e nuovi locali per il Commissariato. Incontro tra Errico e D’Angelo

Il neo questore di Lecce, accompagnato dal dirigente Emilio Pellerano, ha fatto visita alla città di Gallipoli ed ha incontrato il sindaco in Comune. Controlli e rafforzamento dell'organico tra i temi trattati. I locali del Tribunale come nuova sede

Il nuovo questore a Gallipoli

GALLIPOLI – Prosegue la serie di incontri istituzionali avviati dal nuovo questore di Lecce, Pierluigi D'Angelo, che dopo il suo insediamento sta visitando le comunità locali e i rappresentanti politici delle città nelle quali sono presenti i commissariati di polizia. Nello scorso fine settimana il capo della questura leccese ha fatto tappa nella città di Gallipoli dove si è incontrato anche con il sindaco Francesco Errico presso la sede comunale di Palazzo Balsamo. Il questore D’Angelo è stato accompagnato dal dirigente del commissariato di pubblica sicurezza di Gallipoli, il vice questore aggiunto Emilio Pellerano, e nell’incontro in Comune ha avuto modo di focalizzare alcune importanti tematiche inerenti le attività di controllo del territorio gallipolino e sulle necessità di implementare l’organico delle forze di polizia in previsione anche della stagione estiva.

Nel corso dell’incontro si è affrontata anche la questione relativa alla futura collocazione degli uffici del commissariato gallipolino atteso che ben presto i locali dell’attuale sede di via Lazzari, del tutto inappropriati per le funzioni del corpo di polizia, non ospiteranno più i poliziotti. Il sindaco Errico ha ribadito la massima disponibilità dell'amministrazione comunale per una positiva soluzione della questione. E in tale direzione è stata ribadita, anche con una recente delibera della giunta comunale, la disponibilità a concedere l’uso dei locali dell’ormai ex tribunale di piazza Ferrarese e via Quartini, con un ritocco anche sui costi di locazione per il ministero dell’Interno rispetto alla quota annuale (di poco superiore ai 30 mila euro), sborsati per l’affitto dei locali che ospitano attualmente il commissariato. Ma si potranno valutare anche altre soluzioni.            

L'incontro tra sindaco e questore si è svolto in un clima di grande cordialità e si è concluso con un omaggio offerto dal primo cittadino a nome della comunità gallipolina al questore D'Angelo di una serie di pubblicazioni legate alla città bella.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli e nuovi locali per il Commissariato. Incontro tra Errico e D’Angelo

LeccePrima è in caricamento