Notizie da S.M. Leuca

Barca in avaria con a bordo undici migranti: soccorsi dalla guardia costiera

Il Sos è partito in tarda mattinata: le autorità greche hanno allertato quelle italiane e sono scattate subito le ricerche del piccolo natante

SANTA MARIA DI LEUCA - Sono approdati a Santa Maria di Leuca, intorno alle due del pomeriggio, a bordo di una motovedetta della guardia costiera, gli undici migranti che si trovavano su un'imbarcazione in avaria al largo del Capo di Leuca.

Dal natante, di cinque metri e mezzo, è partita in tarda mattinata una richiesta di Sos indirizzata alle autorità greche che però hanno trasferito la comunicazione a quelle italiane, dato che la barca era oramai nelle nostre acque territoriali. Alle ricerche ha partecipato anche un velivolo Atr 72 della guardia di finanza. Terminato il trasbordo dei migranti, tra cui una donna e un bambino, la piccola barca è stata lasciata alla deriva.

Qui il video

Il gruppo è stato accolto in banchina, come da protocollo, dai volontari della Croce Rossa Italiana e dal personale medico degli uffici di Sanità marittima, aerea e di frontiera. Sono state attivate le procedure per l'effettuazione del tampone per rilevare l'eventuale infezione da nuovo coronavirus. I migranti - due egiziani, due pachistani, quattro iraniani, due iracheni, un indiano - sono stati poi accompagnati presso il centro Don Tonino Bello di Otranto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fanno sesso, poi diffonde i video e affigge immagini: revenge porn, incastrato

  • Mauro Romano, chiuse le indagini sull’ex barbiere: sequestro di persona

  • Travolto con il furgone, amputata parte della gamba destra del 38enne

  • Rapine con autovetture rubate anche durante il lockdown: in tre agli arresti

  • La lite degenera: spunta pistola a salve, investito con violenza con l’auto

  • Debito di droga si trasforma in incubo: lo minacciano davanti al nipote, tre in manette

Torna su
LeccePrima è in caricamento