Giovedì, 23 Settembre 2021
S.M. Leuca Castrignano del Capo / Via Cristoforo Colombo

Crolla asfalto sul lungomare di Leuca: mezzo delle pulizie resta incastrato

L’episodio all’alba, mentre il furgone ripuliva la via dopo la sfilata di Carnevale di ieri. Transennata l’area

L'immagine dei danni arrecati dal cedimento

SANTA MARIA DI LEUCA (Castrignano del Capo) – Dopo la sfilata domenicale delle maschere di Carnevale, il mezzo per la pulizia delle strade è passato dal lungomare Cristoforo Colombo, a Santa Maria di Leuca. Ma giunto all’altezza del molo, nel punto nevralgico del passeggio, il furgone è rimasto incastrato nel mano stradale. Ha dell’incredibile il cedimento che, all’alba di oggi, ha rischiato di provocare una tragedia.

L’autista del veicolo della ditta per la manutenzione della pulizia stradale, infatti, è rimasto impigliato con una ruota negli spuntoni in cemento della via. L’asfalto si è sgretolato al passaggio del mezzo, creando il vuoto sotto.

Fortunatamente, non si sono verificate conseguenze gravi, a parte lo spavento e qualche disagio stradale. Il personale incaricato dal municipio di Castrignano del Capo, di cui il borgo marittimo è frazione, ha provveduto a transennare il tratto, fino alla rimessa in sicurezza del punto del cedimento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crolla asfalto sul lungomare di Leuca: mezzo delle pulizie resta incastrato

LeccePrima è in caricamento