Sabato, 24 Luglio 2021
S.M. Leuca

Pericolo crolli lungo la costa del Capo: divieti ridotti nelle nuove ordinanze

I provvedimenti emessi dalla capitaneria di porto di Gallipoli riguardano il litorale di Castrignano del Capo e di Andrano. L'interdizione alla fruibilità viene circoscritta ai siti la cui pericolosità è stata confermata da relazioni e sopralluoghi

Il porticciolo di Santa Maria di Leuca.

CASTRIGNANO DEL CAPO – La capitaneria di porto di Gallipoli ha emanato due nuove ordinanze sulla balneazione e navigazione in alcuni tratti della costa dei comuni di Castrignano del Capo e di Andrano. I provvedimenti, che annullano i precedenti, tendono ad un ridimensionamento dei divieti già disposti grazie alle relazioni tecniche dei geologi incaricati dalle amministrazioni comunali e in seguito ai sopralluoghi effettuati nei punti colpiti da interdizione.

In linea di massima il timore che la stagione estiva potesse essere compromessa dal pericolo di crollo della falesia può dirsi fugato. Nei documenti allegati sono contenute le indicazioni di dettaglio che riguardano i siti classificati come a rischio elevato o molto elevato di pericolosità dal punto di vista geomorfologico: in sostanza i divieti permangono per come emanati solo per alcune centinaia di metri e il raggio entro il quale sono validi in alcuni casi è stato ridotto a dieci metri.

Un passo in avanti verso una sostanziale totale fruibilità del tratto di costa che ancora era oggetto di restrizioni piuttosto severe. Alla fine del mese scorso amministratori del Capo di Leuca, cittadini, imprenditori del settore turistico e associazioni erano sono ritrovati per fare chiarezza sulla situazione e chiedere interventi più specifici che tenessero conto della reale situazione, punto per punto. Non c’è dubbio infatti che la tutela della vita umana sia il primo obiettivo di ogni decisione. Nelle settimane precedenti provvedimenti meno restrittivi erano stati emessi per molti degli altri comuni interessati, a partire da Diso, Tricase e Racale. 

(Leggi ordinanza44_Castrignano)

(Leggi ordinanza45_Andrano)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pericolo crolli lungo la costa del Capo: divieti ridotti nelle nuove ordinanze

LeccePrima è in caricamento