Notizie da S.M. Leuca

Allarme a 18 miglia dal Capo di Leuca: avvistata imbarcazione riversa in mare

Si tratta di un relitto di piccole dimensioni ed è stato notato a sud del borgo marittimo, nel corso della giornata. I militari dell'ufficio locale marittimo l'hanno raggiunto a bordo di una motovedetta, temendo la presenza di naufraghi, per poi trasferirlo nel porticciolo. Intervenuti anche i vigili del fuoco con l'elicottero

Il porticciolo di Santa Maria di Leuca.

SANTA MARIA DI LEUCA (Castrignano del Capo) – L’allarme è scattato nel corso della mattinata, a circa 18 miglia a sud dalla costa di Santa Maria di Leuca. Un natante di minuscole dimensioni, tre metri al massimo, è stato avvistato nello specchio d’acqua ed è partita la chiamata alla centrale operativa della capitaneria di porto.

Una motovedetta dell’Ufficio marittimo locale si è avviata in mare per rintracciare il natante. La tensione è stata alta, i militari hanno temuto la presenza d naufraghi, specialmete alla luce dell'incremento di sbarchi di migranti registrato nel corso delle ultime settimane.  Per intercettare il punto preciso in cui era stata segnalata l’imbarcazione riversa in acqua, si è rivelato necessario anche l’intervento dell’elicottero dei vigili del fuoco, i quali hanno contribuito al rintraccio “dall’alto”.

In realtà, si tratta un relitto. Simile ai gozzi utilizzati per i servizi portuali, tanto datata da avere persino le toppe sul legno. l’imbarcazione è stata poi recuperata dal mare e trainata a riva, per poi essere depositata nel porticciolo di Santa Maria di Leuca. Un episodio simile è avvenuto anche a fine maggio, a Torre Mozza, la marina di Ugento. In quell'occasione, una barca da diporto è stata notata da alcuni bagnanti quasi interamente sommersa nelle acque ioniche. Nessuno ha rivendicato la proprietà di quel natante.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fanno sesso, poi diffonde i video e affigge immagini: revenge porn, incastrato

  • Mauro Romano, chiuse le indagini sull’ex barbiere: sequestro di persona

  • “L’eredità”, il concorrente leccese batte il record di puntate da vincitore

  • Rapine con autovetture rubate anche durante il lockdown: in tre agli arresti

  • Scampato a un agguato con Kalashnikov, accoltella un uomo per motivi di viabilità

  • Coronavirus “sensibile” ai fattori ambientali: studio di un fisico su temperatura ed escursioni termiche

Torna su
LeccePrima è in caricamento