Notizie da Maglie

Ruba un’auto d’epoca e non si ferma all’alt: inseguito dai carabinieri

Un 26enne di Maglie, già noto alle forze dell'ordine, è finito in carcere per furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale

L'auto rubata dal 26enne

MAGLIE – Ruba un’auto d’epoca: in manette. Nella notte, i carabinieri dell’aliquota radiomobile di Maglie, hanno arrestato Luigi Polimeno, un 26enne del luogo, con svariati precedenti per reati contro il patrimonio e in materia di stupefacenti. Il giovane, si è recato a Nociglia, probabilmente accompagnato da un complice, dopo aver individuato una vecchia Fiat 500 (attualmente dal valore che oscilla tra i 3 e gli ottomila euro), è riuscito ad aprirle lo sportello probabilmente con un cacciavite.

Collegando i fili dell’impianto elettrico, è riuscito a metterla in moto fuggendo in direzione Maglie. Giunto all’altezza di Scorrano, però, è stato intercettato da una pattuglia dell’Arma. I militari, oltre ad aver ricevuto la segnalazione dell’auto rubata, hanno riconosciuto immediatamente il conducente, noto per i numerosi precedenti. Gli hanno intimato l’alt, ma il 26enne non si è fermato.POLIMENO LUIGI-2

Ne è nato un breve inseguimento, terminato poco dopo quando Polimeno ha abbandonato l’autovettura a margine della carreggiata. Ed è fuggito a piedi per le campagne circostanti. Le ricerche hanno consentito di rintracciare il giovane nella propria abitazione, ancora sporco a seguito della rocambolesca fuga, e con ferite alla mano destra e al ginocchio. Luigi Polimeno pertanto è stato accompagnato in caserma. A seguito delle formalità di rito, è stato arrestato per furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale. Su disposizione del pm di turno, è stato accompagnato presso il proprio domicilio, dove è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari. In attesa del rito direttissimo, visti i numerosi precedenti del Polimeno, è stata disposta la custodia cautelare in carcere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, aumentano i tamponi. Sono 611 i nuovi positivi e quindici i contagi nel Leccese

  • Dpcm, la protesta nasce pacifica in centro. Ma poi partono gli scontri

  • Virus, stabile l’andamento del contagio. Picco di 43 casi nel Salento

  • Il virus avanza in Puglia, Lopalco: “Si delinea uno scenario preoccupante”

  • La ministra dell'Istruzione boccia Emiliano: "La Puglia riapra le scuole"

  • Impatto micidiale, sette coinvolti: ragazza in codice rosso per dinamica

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento