rotate-mobile
Maglie Maglie / Via Michele Arciuli

Paura nella notte: fulmine su palazzina sveglia i residenti, danni a elettrodomestici

L’episodio intorno all’una e mezzo, in un condominio di Maglie. I danni soprattutto in un appartamento al pian terreno, dove sono stati danneggiati diversi elettrodomestici. Paura per un inquilino che non rispondeva. Sul posto, i vigili del fuoco

MAGLIE – Un boato, nel cuore della notte, udito nell’isolato: un fulmine si abbatte su una palazzina di tre piani e sveglia di soprassalto i condomini. È accaduto intorno all’una e mezzo a Maglie, in via Michele Arciuli. Un tonfo violento e poi la scarica elettrica che ha danneggiato e messo fuori uso diversi dispositivi.

A essere colpita soprattutto un’abitazione al pian terreno, l’unica nella quale i vigili del fuoco hanno poi eseguito un sopralluogo. A “saltare” decoder, televisori, lettore Dvd e altre apparecchiature elettriche, ma fortunatamente in nessun caso si è sviluppato un incendio.  Diversi residenti della zona hanno allertato la sala operativa del 115 e, sul posto, sono intervenuti i pompieri del distaccamento magliese.

La paura principale, in realtà, è stata scatenata dal fatto che uno degli inquilini del primo piano non rispondeva al citofono. I suoi vicini di casa, preoccupati, si sono rivolti ai "caschi rossi" inizialmente per questo motivo. Dell’accaduto sono stati informati anche gli agenti di polizia locale e il personale della società Enel: quest'ultimo è sopraggiunto per i successivi controlli e messa in sicurezza dell'impianto del condominio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura nella notte: fulmine su palazzina sveglia i residenti, danni a elettrodomestici

LeccePrima è in caricamento