Maglie

Il 18 il Lecce in amichevole a Maglie. Con Bertolacci

Contro i giallorossi di mister Volturo il test match dei ragazzi di Di Francesco che il 21 disputeranno in casa il terzo turno di Coppa Italia. Quasi certo il ritorno in prestito del centrocampista

L'esultanza di Andrea Bertolacci in Lecce-Juventus della scorsa stagione.

LECCE - Il Lecce, dopo i tre giorni di pausa che seguiranno il rompete le righe previsto per sabato mattina a Fanano, riprenderà ad allenarsi martedì prossimo, alle 17, a Calimera e probabilmente potrà in quell'occasione riabbracciare Andrea Bertolacci, il talentuoso centrocampista che tornerà in prestito dalla Roma dopo un estenuante corteggiamento del club di via Templari. La trattativa sembra oramai conclusa e nemmeno l'infortunio occorso a Greco, che dovrebbe tenerlo fermo ai box per un mese circa, dovrebbe costituire un ostacolo al rientro nel Salento del giovane romano.

Programmata intanto la prima amichevole per l'ultima parte della preparazione: sarà il Maglie di mister Sergio Volturo la prima avversaria in terra salentina del Lecce targato Eusebio di Francesco che domenica 21 affronterà al Via del Mare, per il terzo turno della Coppa Italia, la vincente di Sorrento-Crotone. L'amichevole verrà disputata giovedì 18 agosto 2011, alle ore 17.30, presso il "Tamborino Frisari". La compagine magliese è stata promossa nel campionato di Eccellenza pugliese e vorrà ben figurare al cospetto dei propri tifosi.

"Dopo la cavalcata trionfale che ci ha visto entrambi protagonisti l'anno scorso con la promozione nel campionato di eccellenza per quel che ci riguarda e la conquista della salvezza nel torneo di serie A da parte del Lecce, la città di Maglie vivrà in questa giornata un gustoso anticipo della prossima stagione". Con queste parole il presidente del club magliese, Cosimo Prete e il direttore sportivo Mino Manta, hanno espresso la loro soddisfazione per l'amichevole "di lusso" tutta salentina.

Mercato: Falco e Romeo al Pavia, sondaggio per Giandonato della Juve.


I giovani Falco e Romeo sono stati ceduti al Pavia, il primo in prestito e il secondo in comproprietà mentre per Djamel Mesbah è giunta la convocazione per la gara Tanzania-Algeria valevole per le qualificazioni della Coppa d'Africa. La gara è in programma il 3 settembre a Dar-Essalem. Sul laterale mancino del Lecce sempre più serrato il corteggiamento dell'Osasuna che nelle prossime ore dovrebbe formalizzare un'offerta al club salentino che, a sua volta avrebbe puntato gli occhi sul centrocampista della Juve, Manuel Giandonato, classe 1991.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il 18 il Lecce in amichevole a Maglie. Con Bertolacci

LeccePrima è in caricamento