Sabato, 18 Settembre 2021
Maglie Corigliano d'Otranto

Quattro dipendenti in nero nella pizzeria. Nei guai il proprietario

Durante alcuni controlli, gli uomini delle "fiamme gialle" hanno segnalato all'Agenzia delle Entrate il titolare dell' esercizio. Oltre a mille euro di ricavi occultati, disponeva di quattro dipendenti, privi di regolare contratto

Foto di repertorio (tutti i diritti riservati)

CORIGLIANO D'OTRANTO - Hanno eseguito un'ispezione all'interno di una pizzeria di Corigliano d'Otranto, per ricostruire una situazione poco chiara, ascoltando il personale dipendente, per attingere ulteriori informazioni. Ma i finanzieri della Tenenza di Maglie,  avevano già riscontrato alcune anomalie di altra natura, legate alla gestione della contabilità tenuta dall'impresa.

Quattro lavoratori, rigorosamente in nero, prestavano infatti la propria manodopera nell'esercizio. L'attività di servizio degli uomini delle "fiamme gialle", ha inoltre permesso di chiarire anche altre irregolarità, relative ai ricavi occultati al fisco per circa mille euro. Per le violazioni in materia di lavoro è stata interessata la competente Direzione territoriale del lavoro. Per le violazioni in materia fiscale, invece, il proprietario è stato segnalato all’Agenzia delle entrate, per il successivo accertamento delle imposte evase.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quattro dipendenti in nero nella pizzeria. Nei guai il proprietario

LeccePrima è in caricamento