Martedì, 27 Luglio 2021
Maglie

Accessori grandi firme ancora col cartellino e 36mila euro in casa: denunciata

Quindici borse, tre zaini, due cinture, due marsupi, scarpe, portamonete e cappelli, accessori e calzature Ferragamo, Vuitton, Gucci e Burberry. Valore totale, 10mila euro. Ma il grosso del denaro una 48enne di Maglie, l'aveva in una cassapanca

MAGLIE – Per adesso dovrà rispondere di ricettazione, ma non è detto che a conclusioni delle indagini che nel frattempo conducono i carabinieri della stazione di Maglie, borse griffate, denaro contante e quant’altro che i militari hanno trovato in casa sua, non sia provento di furto. Per intanto P.A., una 48enne del luogo, è stata denunciata per il reato di cui sopra.

Già con precedenti per droga e furto, la donna era sotto stretta osservazione dei militari. Che dopo aver notato alcuni movimenti sospetti della 48enne, hanno deciso procedere ad un controllo. Nella sua abitazione i carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato 15 borse, tre zaini, due cinture, due marsupi, scarpe, portamonete e cappelli, non certo roba cinese, ma accessori e calzature con firme tipo Salvatore Ferragamo, Louis Vuitton, Gucci e Burberry. Valore totale, 10mila euro.

La particolarità che ha insospettito i carabinieri è stato il cartellino del prodotto ancora attaccato ai prodotti, circostanza che ovviamente ha generato forti dubbi circa la provenienza illecita degli stessi. Tutto qui, si fa per dire? Macché.  All’interno di una cassapanca della cucina, vi erano in contanti di oltre 36mila euro, banconote ben occultate tra alcuni oggetti. 

Ora sono in corso le indagini che puntano proprio sui codici a barre dei cartellini, per accertare la provenienza e verificare se tutto sia il bottino di furti presso esercizi commerciali della zona.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accessori grandi firme ancora col cartellino e 36mila euro in casa: denunciata

LeccePrima è in caricamento