menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maglie, i primi vagiti della nuova tangenziale

Lunedì apre la prima tratta della tangenziale ovest. A settembre la fine dei lavori, per un totale di 6 chilometri. Sarà possibile raggiungere Gallipoli e Otranto senza passare dalla città

Maglie ha la sua nuova tangenziale. Il primo tratto della via di scorrimento sarà inaugurato lunedì 2 luglio. Le auto potranno già iniziare a circolare nella parte ovest, in attesa che l'intero percorso sia accessibile. Ma questo accadrà ai primi di settembre. La prima tratta della tangenziale ovest di Maglie, dalla provinciale Gallipoli-Maglie, fino alla rotatoria sulla provinciale Maglie-Cutrofiano, è lunga 2.250 metri e rappresenta la prima tappa del programma di apertura dell'intera via, sulla quale si stanno completando le opere di finitura (segnaletica orizzontale e verticale).


Ai fini di garantire al meglio la sicurezza stradale sarà creato un raccordo tra la tangenziale e la strada statale 16 in entrata a Maglie che risolverà l'accesso e il deflusso verso e dalla città di Maglie. La Provincia assicura che entro la prima decade di settembre tutte le opere necessarie all'apertura della tangenziale saranno completate, per un totale di 6 chilometri, consentendo, tra l'altro, anche il collegamento tra Otranto e Gallipoli senza l'attraversamento della città di Maglie.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Tregua domenicale, 584 i casi positivi. Lopalco "sfiduciato" dalla Lega

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento