Maglie

Controlli a tappeto in strada. Sei denunce e due patenti ritirate

Nell'ambito di alcuni controlli stradali, eseguiti nella zona di Maglie, i carabinieri della compagnia hanno fermato sei persone con l'accusa di spaccio di stupefacenti, furto, e detenzione di coltelli proibiti

MAGLIE - Quello appena concluso è stato un week-end intenso non soltanto per gli amanti della movida. Anche i carabinieri della compagnia di Maglie, infatti, si sono ritrovati a trascorrere numerose ore notturne lungo le arterie stradali della zona, effettuando controlli a tappeto su tutto il territorio di propria competenza. In particolare, oltre alla cittadina magliese, i comuni di Corigliano d' Otranto, Nociglia e Martano, sono stati sottoposti ad una vasta operazione preventiva, volta a garantire la sicurezza dei cittadini.

Mentre a Corigliano due ragazzi, di 25 e 26 anni, sono stati denunciati per due distinti episodi, legati al possesso di detenzione di coltelli di genere proibito, a Nociglia un uomo di 40enne è invece finito nei guai perchè, al momento della perquisizione custodiva addosso un telefonino risultato provento di un furto ai danni di un ragazzo 24enne.

A due automobilisti, colti alla guida in stato di alterazione psicofisica, sono state ritirate le patenti. Il bilancio dell'attività di servizio svolta dai militari non è però finita qui: altre tre persone sono state infatti denunciate per detenzione di sostanze stupefacenti, per un quantitativo totale di 10 grammi.

 

 

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli a tappeto in strada. Sei denunce e due patenti ritirate

LeccePrima è in caricamento