Domenica, 13 Giugno 2021
Maglie

Muore il preside De Donno, tra gli ideatori dell’indirizzo sperimentale del Liceo Capece

Il docente, poi preside della scuola media di Muro Leccese, si è spento ieri sera per problemi cardiaci. La comunità degli studenti in lutto

Il Liceo statale "Capece" di Maglie

MAGLIE – Scompare l’uomo e l’intellettuale ma, soprattutto, si avvertirà la mancanza di un innovatore. La comunità magliese e intere generazioni di studenti sono in lutto, nelle ultime ore, per la morte del professore Giovanni De Donno, avvenuta nella serata di ieri in una clinica di Lecce, a causa di complicazioni dovute a problemi cardiaci.

Nato a Morigino, la frazione di Maglie, 74 anni fa, De Donno è stato uno degli ideatori dell’indirizzo sperimentale del Liceo “Francesca Capece” di Maglie, una scuola d’eccellenza, tra i primi licei internazionali. Dopo la laurea in Economia e commercio conseguita all'Università di Bari, si è dedicato all'insegnamento. Tra i fondatori della sezione sperimentale del “Liceo Capece” di Maglie, si è dedicato per oltre un trentennio all'insegnamento di Tecnica bancaria nello stesso istituto.

Il suo ultimo incarico è stato quello di preside della Scuola media di Muro Leccese. Lascia la moglie, Maria Stefanelli, tre figli e due nipoti ai quali era molto legato. I funerali saranno celebrati nel pomeriggio, alle 15,30, nella chiesa San Giovanni Battista di Morigino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore il preside De Donno, tra gli ideatori dell’indirizzo sperimentale del Liceo Capece

LeccePrima è in caricamento