Maglie

Sorpreso a scuola mentre cede marijuana ad un coetaneo: arrestato 17enne

Il ragazzo, durante un intervallo tra una lezione e l’altra, è stato sorpreso dai carabinieri, in abiti civili, mentre spacciava 1 grammo di marijuana ad un compagno di scuola. Ma a casa il monore nascondeva altri nove grammi della stessa sostanza

MAGLIE – Marijuana nelle scuole. Il sentore che lo spaccio avvenisse anche all’interno di istituti scolastici, i carabinieri della compagnia di Maglie l’avevano da un po’. Così hanno pensato di capire cosa realmente accadesse, predisponendo un servizio specifico di controllo in abiti civili. Risultato: ieri pomeriggio i militari hanno arrestato un 17enne di Andrano, incensurato, per detenzione e spaccio di stupefacenti.

Il ragazzo, durante un intervallo tra una lezione e l’altra, è stato sorpreso dai carabinieri mentre cedeva un involucro contenente circa 1 grammo di marijuana ad un compagno di scuola, ancora in corso di identificazione. Ma il minore aveva con sé altri due involucri contenenti la medesima sostanza.

Di qui, la perquisizione domiciliare, che ha consentito ai militari il rinvenimento di ulteriori 7 involucri, contenenti in tutto 9 grammi di marijuana e materiale per il confezionamento delle dosi. Il ragazzo è stato pertanto arrestato ed accompagnato presso il centro di prima accoglienza di Lecce a disposizione dell’autorità giudiziaria dei minori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso a scuola mentre cede marijuana ad un coetaneo: arrestato 17enne

LeccePrima è in caricamento