Mercoledì, 16 Giugno 2021
Maglie

Mistero a Maglie: in quattro convincono 87enne a cedere 250 euro appena prelevati

Sono i carabinieri della cittadina a indagare sull'accaduto. Nella tarda mattinata, alcuni malviventi hanno atteso che l'anziana prelevasse la somma, per poi farsela consegnare. E' stata la stessa vittima a raccontare l'accaduto alla figlia

I carabinieri della compagnia di Maglie

MAGLIE  - Aveva prelevato una somma di 250 euro dalla banca poco prima e si stava avviando verso casa. Ma quattro individui, nella tarda mattinata, si sono avvicinati alla donna di 87 anni, a Maglie, e l’hanno convinta a consegnare la somma. Non si come, è un mistero.

Nessuna violenza, fortunatamente, ma una truffa in piena regola e ben riuscita. L’anziana, prima di pranzo, ha raccontato tutto alla figlia la quale si è immediatamente rivolta ai carabinieri.  Sul posto, i militari della compagnia locale, guidati dal capitano Luigi Scalingi, e degli agenti di polizia locale.

Le indagini sono state avviate subito, recuperando anche le videocamere di sorveglianza che, tuttavia, non sembrano aver immortalato i volti dei responsabili. Nelle mani dei militari, al momento, il solo indizio dell’auto di colore blu che sarebbe stata utilizzata dai malviventi per allontanarsi dal luogo del raggiro, con discrezione e senza essere stati notati.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mistero a Maglie: in quattro convincono 87enne a cedere 250 euro appena prelevati

LeccePrima è in caricamento