rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Nardò Nardò / Via Alcide De Gasperi

Quattro rapine in poche ore, tre in un solo paese: per il Salento è allarme rosso

In due hanno rapnato l'Eurospin di via De Gasperi, scappando a bordo di una 500 rubata. Sul posto sono intervenuti per le indagini gli agenti del commissariato. A Felline, in serata, assaltati tabaccaio, distributore e supermarket

 

NARDO’ – Non hanno atteso l’orario di chiusura serale, come sempre più spesso avviene, ma hanno preferito agire in pieno giorno, intorno alle 13,30, facendo leva sugli incassi del sabato mattina, quando i più si accalcano nei negozi per le spese del week-end.

Momenti di vero terrore, dunque, nella tarda mattinata, nell’Eurospin di via Alcide De Gasperi, alla periferia di Nardò, uno dei supermercati più importanti della zona, quando due malviventi, con i volti travisati, hanno fatto irruzione, puntando verso le casse. Uno è rimasto più defilato, di guardia, non lontano dall’ingresso. L’altro s’è addentrato e, con fare risoluto, imbracciando un fucile, s’è fatto largo, estraendo il cassetto di uno dei registratori, per poi scappare seguito dal complice. Il bottino si aggira attorno ai 3mila e 500 euro. 

I due sono poi fuggiti a bordo di una Fiat 500, quasi sicuramente rubata. Un’auto forse insolita, per una rapina, ma che pure avrà avuto la sua funzione, giacché in grado di muoversi più agevolmente nel traffico della mattina. Sul posto sono intervenuti sia gli agenti di polizia del commissariato locale, sia i carabinieri della stazione. Gli investigatori sperano di poter ricavare qualche dettaglio utile alle indagini, tramite i fotogrammi delle videocamere a circuito chiuso.

L’Eurospin di via Alcide De Gasperi non è nuovo a furti e rapine: nel novembre dello scorso anno, i carabinieri arrestarono tre persone che avevano rubato diversa merce dagli scaffali di quello e di altri due supermercati

Ma per il Salento è veramente un momento particolare. Altre tre rapine sono state messe a segno in rapida successione, intorno alle 20, a Felline, frazione di Alliste. Ad agire, in questo caso, un'unica banda composta da tre persone, forse la stessa che imperversa da giorni nel basso Salento, che  hanno puntato dritto verso un tabaccaio, un supermercato ed un distributore di benzina, racimolando un bottino complessivo in via di quantificazione. I tre erano tutti a volto coperto ed uno soltanto armato di pistola. Sono stati avvistati a bordo di un'Opel Corsa rubata questa mattina ad Alezio. Sulle loro tracce si sono messi, in queste frenetiche ore, i carabinieri della compagnia di Casarano, che stanno perlustrando l'intera zona. Veramente un momento critico, se si considera anche la spaccata presso la gioielleria di Leccem, alle 4 del mattino. In un solo giorno, cinque assalti.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quattro rapine in poche ore, tre in un solo paese: per il Salento è allarme rosso

LeccePrima è in caricamento