Nardò

A spasso con cocaina e un coltello a serramanico: nuovi guai per un 32enne

Un uomo già noto alle forze dell'ordine è finito in manette, a Nardò. I carabinieri hanno scoperto pochi grammi di stupefacente suddivisi in dosi e una lama di 24 centimetri

Il materiale rinvenuto nell'auto

NARDO’ – Un 32enne di Nardò, già noto alle forze dell’ordine, finisce di nuovo nei guai perché in giro con la cocaina. Luca Elio My, con precedenti specifici alle spalle, è stato fermato nel corso delle ultime ore, dai carabinieri della cittadina, mentre si trovava alla guida della sua vettura. L’uomo, tenuto sotto osservazione da alcuni giorni, è stato immediatamente sottoposto a un controllo più approfondito.

I militari dell’Arma hanno, infatti, perquisito le sue tasche e l’abitacolo del veicolo. All’interno di un contenitore in plastica, suddivisa in 11 dosi, hanno trovato la sostanza stupefacente. La droga, confezionata con del cellophane e pronta per essere venduta, era del peso totale di circa 5 grammi. E’ stata subito sequestrata, per poi essere inviata ai laboratori dell’Arma come da prassi.My luca elio-4

Ma non è tutto. Nella stessa auto, inoltre, i militari di Nardò hanno anche rinvenuto un coltello a serramanico, della lunghezza di 24 centimetri. Anche la lama è stata posta sotto sequestro mentre il 32enne, su disposizione del pm di turno presso la Procura della Repubblica di Lecce, è stato arrestato con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A spasso con cocaina e un coltello a serramanico: nuovi guai per un 32enne

LeccePrima è in caricamento