Domenica, 1 Agosto 2021
Nardò Strada provinciale 359 Nardò - Galatone

Armati di pistola nell’area di servizio. Fuggono con mille e 200 euro

Una coppia di rapinatori si è presentata, nel pomeriggio, presso il distributore di carburanti "Ip", sulla via provinciale che congiunge Nardò a Galatone. Dopo aver ottenuto il bottino, si è dileguata a bordo di un ciclomotore

Foto di repertorio

NARDO’ - Non sono che ragazzini gli autori della rapina, perpetrata attorno alle 17,30 del pomeriggio, ai danni del distributore di carburanti “Ip”, sulla via provinciale che congiunge Nardò a Galatone.

La coppia di malviventi si è presentata nell’area di servizio con i lineamenti del volto coperti da due caschi. Ma non è servito a nascondere l’età molto giovane degli autori.

Uno dei due, armato di pistola, forse giocattolo, ha costretto il titolare, l’unico presente al momento del colpo, a consegnare l’incasso contenuto in un deposito: una somma di circa mille e 200 euro.

Arraffati i contanti, i due si sono dileguati a bordo del ciclomotore utilizzato per raggiungere il luogo. Il proprietario dell’attività, ancora atterrito, ha allertato gli agenti di polizia del commissariato di Nardò, coordinati dal vicequestore aggiunto Pantaleo Nicolì, i quali hanno eseguito una serie di accertamenti nella zona, e ascoltato le dichiarazioni della vittima che ha subito l’accaduto.

Le indagini sono state avviate e proseguiranno a tutto spoano, nel corso delle prossime ore, nel tentativo di individuare a stretto giro di posta i due responsabili dell’ennesimo colpo ai danni di esercenti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Armati di pistola nell’area di servizio. Fuggono con mille e 200 euro

LeccePrima è in caricamento