rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Nardò Veglie

Lancia un chilo e mezzo di droga dal furgone e fugge, poi investe poliziotto: arrestato corriere

Un 40enne di Campi Salentina è stato arrestato dagli agenti del commissariato neretino con le accuse di detenzione di stupefacenti, resistenza e lesioni personali dolose a pubblico ufficiale

VEGLIE – Con la droga sul furgone sfugge all’alt e investe un poliziotto: in manette un corriere. Nel pomeriggio di ieri i poliziotti del commissariato di Nardò hanno arrestato in flagranza Giuseppe Dell’Anna, un 40enne di Campi Salentina, con l’accusa di detenzione di hashish e marijuana, di resistenza e lesioni personali dolose a pubblico ufficiale. Insospettiti dall’alta velocità di un furgone di un corriere espresso, gli agenti hanno inseguito il conducente.

Quest’ultimo, anziché fermarsi, si sarebbe dato alla fuga. Con delle manovre a zig-zag per sfuggire al controllo, il corriere avrebbe persino investito uno degli agenti in borghese. Il ferito è stato poi accompagnato in pronto soccorso, dove è stato giudicato guaribile in una decina di giorni. La spericolata corsa è poi proseguita per le vie del paese, in un orario molto trafficato. Guidando sempre a velocità elevata, l’indagato avrebbe gettato fuori dal finestrino una sacca di colore bianco.

La fuga, continuata dapprima per le vie del paese e successivamente sulla provinciale per Carmiano, è stata interrotta dalla pattuglia dopo vari tentativi da parte del 40enne di speronare la pattuglia. Nel frattempo altri agenti hanno recuperato la confezione lanciata dal finestrino: all’interno circa un chilo e 600 grammi tra hashish e marijuana. Il tutto è stato sottoposto a sequestro. L’uomo, difeso dall'avvocato Raffaele Benfatto, è stato arrestato e, su disposizione della Procura della Repubblica di Lecce, accompagnato nel carcere di Borgo San Nicola.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lancia un chilo e mezzo di droga dal furgone e fugge, poi investe poliziotto: arrestato corriere

LeccePrima è in caricamento