Venerdì, 17 Settembre 2021
Nardò Nardò

BRIVIDO NARDÒ, UVA REGALA LA VITTORIA SUL S. A. ABATE

Vittoria in extremis per i granata che con Diallo e Uva ribaltano l'iniziale vantaggio di Ragosta

nard-3

Missione compiuta in casa Nardò al termine della sofferta sfida con il S.A.Abate. Sul neutro del "Capozza" i granata soffrono oltremisura un avversario spigoloso, votato interamente alla difesa e assai pungente in contropiede.

La pura analisi del risultato rende giustizia ai granata che raccolgono così tre punti fondamentali, interrompendo la striscia di quattro pareggi consecutivi. Passo avanti in classifica, ma a preoccupare è l'evidente involuzione nel gioco dei ragazzi di Maiuri, lenti e prevedibili per larghi tratti del match.

Il tecnico granata lancia a sorpresa dal primo minuto l'under Puccinelli, solo panchina per Odwong. In difesa Simoni rileva lo squalificato Cornacchia, con Masullo a sinistra.

Partenza sprint del Nardò che colleziona palle gol, con Montaldi e Puccinelli che non trovano la via della rete. Al 26esimo l'attaccante argentino deposita in rete, ma l'assistente lo segnala in posizione di fuorigioco. Calano i ritmi con i campani che gestiscono abilmente l'incontro, per un gioco che ristagna prevalentemente a centrocampo.

Nella ripresa Maiuri prova a scuotere i suoi con l'ingresso di Ruggiero e Uva, ma a colpire sono i giallorossi. Sugli sviluppi di un corner, Ragosta trova sguarnita la retroguardia granata, si invola verso Sorrentino e lo trafigge con un preciso destro. Lo schiaffo ricevuto sveglia il Nardò che dopo soli cinque minuti raddrizza le sorti del match con l'inzuccata di Diallo su cross di Irace. Sulle ali dell'entusiasmo i granata spingono alla ricerca dei tre punti. Proprio allo scadere Uva pesca il jolly e su azione fotocopia del primo gol, stacca di testa e mette in rete.

É il gol vittoria che scaccia i fantasmi di una prestazione opaca, con il Nardò che ora può vantare una tranquilla posizione di classifica in attesa di tempi migliori. Prossima giornata con i granata impegnati nella difficile trasferta di Francavilla S., reduce dalla convincente vittoria sull'Angri e probabile cartina tornasole per le reali ambizioni di questo Toro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

BRIVIDO NARDÒ, UVA REGALA LA VITTORIA SUL S. A. ABATE

LeccePrima è in caricamento