Notizie da Nardò

Cani denutriti e galline in bidoni e frigoriferi: blitz di guardie zoofile in un'area

Davvero triste quanto scoperto dalle guardie Aeop di Nardò e dagli agenti di polizia locale. Hanno fatto irruzione in un terreno di contrada Termite, denunciando un 30enne alla Procura di Lecce per maltrattamento di animali. Le povere bestie sono ora sotto la cura dei veterinari

NARDO' – Animali detenuti in condizioni pietose, ritrovati persino con piaghe, e fra loro anche un cane morto per motivi tutti ancora da accertare. Davvero triste quanto scoperto dalle guardie zoofile Aeop di Nardò e dagli agenti di polizia locale. Hanno fatto irruzione in un terreno di contrada Termite, nei dintorni di Nardò, denunciando un 30enne alla Procura di Lecce per maltrattamento di animali.

3-155-55Sul posto operatori e agenti hanno trovato due cani trattenuti con catena corta e malnutriti, che per riparo potevano usufruire di cucce improvvisate, ricavate da materiali di fortuna come bidoni di ferro arrugginiti e pedane di legno poggiate su sassi.

Sul posto oltre ai cani sono stati trovati animali da cortile. Alcuni di essi si trovavano persino in un vecchio frigorifero rotto e coperto da un telone di plastica che impediva l'ingresso di aria e luce. Una gallina era addirittura rinchiusa in un bidone di ferro, stando a quanto verificato, per giornate intere in uno spazio molto ridotto, senza luce e aria. Anche questo, infatti, era stato coperto con un telone di plastica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli animali sono stati trasferiti, tramite il servizio veterinario dell’Asl, èresso il canile convenzionato, dove sono stati visitati da un esperto che ha provveduto fornire le prime cure alle povere bestie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Giovane turista fa il bagno e sul fondale ritrova bacino in ceramica del XIV secolo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento