menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Polizia locale, guardie zoofile e 118 in via O.Quarta.

Polizia locale, guardie zoofile e 118 in via O.Quarta.

Due cani uccidono un pinscher e un barboncino, ferito uno uomo

In via Oronzo Quarta, a Nardò, due attacchi nel giro di pochi minuti da parte di esemplari di media taglia e dotati di microchip che sarebbero sfuggiti al controllo del proprietario

NARDÒ - Nella mattinata di oggi due cani hanno seminato il panico in via Oronzo Quarta, a Nardò, uccidendo altri due esemplari, un pinscher e un barboncino. A quanto si è appreso in un secondo momento, non si tratta di randagi ma di animali di proprietà, come testimonia la presenza del microchip. 

Durante il primo attacco il padrone del cane aggredito ha cercato di salvare il proprio amico a quattro zampe, ma invano, rimediando peraltro alcue ferite successivamente medicate dal personale del 118. Poco dopo è toccato al barboncino di una ragazza. Gli agenti della polizia locale, le guardia zoofile e personale veterinario della Asl si sono posti alla ricerca dei due esemplari "aggressori", riuscendo a rintracciarli.

Il consigliere comunale Gianluca Fedele, che ha la delega al Randagismo, è intervenuto sulla vicenda: Il lavoro svolto in questi ultimi anni sul randagismo ha creato una capillare conoscenza del fenomeno che, in momenti come questo, non può e non deve essere in alcun modo vanificato. In questo momento sono ancora in corso le verifiche ed stato aperto un fascicolo per far emergere le responsabilità sull’accaduto. Casi di questa natura ci spingono a riflettere sulla necessità di adottare massima prudenza nella gestione dei nostri animali, oltre a considerare con sempre maggiore opportunità se è il caso di stipulare una polizza assicurativa sulle responsabilità degli eventuali danni provocati durante la vita del nostro compagno a quattro zampe.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento