Sabato, 31 Luglio 2021
Nardò Via Alcide De Gasperi

Casco integrale e pistola, entra nell'Eurospin e si fa consegnare l'incasso

La rapina s'è consumata questa sera nel discount di via De Gasperi, a Nardò. Nonostante l'indumento di protezione da motociclista, il giovane era atteso da un complice in auto. Sul posto si sono diretti polizia e carabinieri

NARDO’ - Una rapina è stata messa a segno questa sera da un malvivente solitario presso l’Eurospin di via Alcide De Gasperi, a Nardò. L’autore del colpo è una persona descritta come piuttosto giovane. Questi, benché indossasse un casco integrale per nascondere il volto, è scappato via, in realtà, a bordo di un’utilitaria condotta da un complice, che aveva posteggiato nelle vicinanze, pronto a dare gas.

Erano circa le 19 quando il malvivente ha fatto irruzione, dirigendosi in fretta verso le casse. Armato di una pistola, ha intimato di consegnare l’incasso. Arraffati i soldi – bottino in via di quantificazione – è subito scappato verso l’esterno, infilandosi nell’auto. Sul posto sono intervenuti sia i carabinieri della stazione locale, sia gli agenti di polizia del commissariato.

Gli investigatori hanno avviato i rilievi e le indagini che contempleranno, come sempre, anche la visione dei filmati di videosorveglianza. L’azione è stata tanto rapida quanto “indolore”: nessuna scena di panico, nessun ferito, nessun malore e l’ipotesi che anche l’arma fosse un giocattolo. Il supermercato ha poi proseguito le attività normalmente, fino all'orario di chiusura. Ad ogni modo, non è la prima volta che il discount Eurospin di Nardò viene preso d’assalto. L’ultima rapina, però, è piuttosto datata e risale nientemeno che al febbraio del 2012.    

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casco integrale e pistola, entra nell'Eurospin e si fa consegnare l'incasso

LeccePrima è in caricamento