rotate-mobile
Sabato, 25 Marzo 2023
Si può presentare domanda entro il 2 aprile / Nardò

Il Comune “convoca” la Consulta dello sport: avviso per reperire le candidature

Associazioni, enti e scuole chiamate a esprimere i propri componenti per la costituzione del nuovo organo consultivo e propositivo sarà d’ausilio per l’amministrazione comunale nella programmazione delle iniziative sportive

NARDO’ - L’amministrazione comunale di Nardò ha inteso procedere alla nomina dei componenti della Consulta comunale dello Sport, l’organo consultivo e propositivo che favorisce la partecipazione democratica del mondo dello sport e dell’associazionismo sportivo cittadino. Nei giorni scorsi è stato infatti pubblicato sul sito istituzionale del Comune un avviso per l’acquisizione delle candidature insieme al regolamento della Consulta e al modulo di domanda.

“La Consulta ha un ruolo molto importante per lo sport cittadino, sia perché in generale promuove l’attività sportiva, sia perché fa da tramite tra le istanze degli sportivi e l’amministrazione comunale” spiega il presidente del consiglio comunale con delega allo Sport, Antonio Tondo, “contiamo di coinvolgere in maniera diretta e con una certa continuità la consulta, favorendo al massimo la partecipazione delle associazioni e non solo alla progettazione e all’attuazione delle politiche sportive in città”.

Possono presentare domanda di adesione alla consulta i rappresentanti del Coni territoriale, i rappresentanti degli enti di promozione sportiva riconosciuti dal comitato olimpico e operanti nel territorio comunale, i componenti designati in rappresentanza delle associazioni sportive, i componenti designati in rappresentanza dei docenti per ciascun indirizzo per gli istituti scolastici presenti sul territorio comunale e un rappresentante degli studenti per ciascun indirizzo degli stessi.

La Consulta dello Sport ha lo scopo di promozione delle attività sportive agonistiche e amatoriali e di educazione sportiva nelle scuole. Recepisce le esigenze del mondo dello sport della società civile e, attraverso suggerimenti, pareri e proposte, sarà d’ausilio per l’amministrazione comunale nella programmazione delle iniziative sportive, sulla scorta delle istanze provenienti dalla cittadinanza.

Il termine ultimo per la presentazione delle candidature è fissato alle ore 12 del 2 aprile prossimo all’indirizzo protocollo@pecnardo.it o direttamente all’ufficio protocollo del castello. Per informazioni basta contattare i numeri di telefono 0833/838411 oppure 0833/838431.

Avviso Consulta dello sport-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune “convoca” la Consulta dello sport: avviso per reperire le candidature

LeccePrima è in caricamento