Nardò Copertino

Copertino mantiente la vetta. Vincono Casarano e Nardò

Tre vittorie ed una sconfitta: è questo il bottino della dodicesima giornata del campionato di eccellenza pugliese per le squadre salentine. Perde solo il Maglie, ma può recriminare

Tre vittorie ed una sconfitta: è questo il bottino della dodicesima giornata del campionato di eccellenza pugliese per le squadre salentine. Il Copertino di mister Mosca continua a stazionare sul gradino più alto della classifica (sempre in compagnia del Bisceglie) vincendo la non facile trasferta di Noci. Rossoverdi in vantaggio con Lupo, che segna con uno splendido fendente dopo un'azione personale, e poi raggiunti dai padroni di casa prima del rigore trasformato da Angelo De Benedictis che vale la vittoria.

La Virtus Casarano beneficia dei nuovi innesti Medico e Luceri dal primo minuto, e la curva ironizza esponendo lo striscione che recita così: "per il mal di vittorie serve un Medico". L'attaccante ex Fasano non delude le attese, mostrandosi subito tra i più pimpanti. Il primo tempo però si chiude sullo 0-0, mentre la ripresa è tutto un altro spartito. Mitri apre con un destro sul primo palo, poi è proprio Medico a timbrare il cartellino su assist del solito D'Anna. La Liberty Bari prova a riaprire la gara ma va a sbattere sul muro chiamato Russo, superlativo in più di un'occasione. Il terzo gol è opera di Taurino, che corregge in rete l'invito di D'Anna.

Il passo da grande lo tiene anche il Nardò che vince 2 a 0 a Molfetta. Mister Sgobba non può contare su Nobile ma ha super Sisalli, che segna dopo l'uno due con Cillo. Nella ripresa arriva il secondo colpo con l'ultimo arrivato Zagaria che di testa mette dentro sul corner battuto sempre da Sisalli. L'unica sconfitta da registrare è quella del Maglie di Pedro Pablo Pasculli che riesce per due volte con uno strepitoso Cezza a raggiungere il Francavilla prima di subire il gol decisivo su calcio di rigore. Episodio dubbio nel finale, quando Cezza, ancora lui, si vede annullare per fuorigioco quello che sarebbe stato il tuo terzo gol.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Copertino mantiente la vetta. Vincono Casarano e Nardò

LeccePrima è in caricamento