Lunedì, 21 Giugno 2021
Nardò

Perquisizioni nei vicoli di Nardò: in casa marijuana e 902 bustine per confezionarla

Un 24enne è stato denunciato perché trovato con pochi grammi di stupefacente ma un vero e proprio kit per lo spaccio. Un 20enne segnalato invece alla prefettura

I militari della stazione di Nardò

NARDO’ –  I controlli sono scattati sia tra i vicoli del centro storico, sia nelle abitazioni. Un giovane è stato denunciato per spaccio di droga e un altro segnalato alla Prefettura di Lecce. E’ accaduto nelle ultime ore a Nardò, dove i carabinieri della stazione locale, assieme ai colleghi del Nucleo cinofilo di Modugno, hanno eseguito una serie di perquisizioni per contenere il fenomeno della detenzione illegale di stupefacenti.

G.B., un 23enne del posto già noto alle forze dell’ordine, è stato trovato in possesso di una decina di grammi di marijuana. Nell’abitazione in cui è stata eseguita la perquisizione, però, i militari hanno anche rinvenuto un bilancino di precisione e 902 bustine in cellophane, di quelle normalmente utilizzate per il confezionamento delle dosi. Tutto il materiale, droga compresa, è finito nelle mani degli uomini dell’Arma. Il giovane, al termine delle formalità di rito, denunciato in stato di libertà con l’accusa di detenzione di sostanza stupefacente finalizzata allo spaccio.

Nell’ambito degli stessi controlli eseguiti assieme ai cani antidroga, inoltre, i carabinieri hanno anche trovato un altro piccolo quantitativo della stessa sostanza addosso a un 20enne, sempre neretino. Il ragazzo, incensurato, è stato segnalato agli uffici della prefettura leccese per uso non terapeutico di sostanze stupefacenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perquisizioni nei vicoli di Nardò: in casa marijuana e 902 bustine per confezionarla

LeccePrima è in caricamento