Martedì, 27 Luglio 2021
Nardò

Ruba alimenti dal negozio e li nasconde in borsa. Beccata e denunciata

Una donna di Nardò è stata sorpresa con prodotti per un valore di circa 100 euro, arraffati dagli scaffali di un supermercato della cittadina. E' stata deferita in stato di libertà, mentre la merce è stata restituita al gestore dell'esercizio. Tentato furto, nella serata di mercoledì, anche tra Salve e Pescoluse

La stazione dei carabinieri di Nardò

NARDO’ – Circa un centinaio di euro di prodotti alimentari nascosti nella borsa. Ma è stata beccata e denunciata a piede libero. Una donna di Nardò,  in mattinata, è stata sorpresa da personale di un supermercato del luogo, con gli alimenti mimetizzati tra gli effetti personali. I carabinieri della stazione di Nardò, intervenuti su richiesta del personale dell’attività alla Procura della Repubblica di Lecce, mentre la refurtiva è stata consegnata al gestore dell’esercizio e ricollocata sugli scaffali.

Poco dopo le 22 di mercoledì sera, inoltre, un furto è stato tentato ai danni di un’abitazione in Contrada Scucchi, sulla via provinciale Salve-Pescoluse, dove l’allarme, collegato con la centrale operativa dell’Istituto di vigilanza “La Folgore” è scattato, mettendo in fuga i ladri. All’arrivo delle guardie giurate, le lamelle delle persiane erano rotte, ma nessun bottino è stato rimediato dai malviventi che, avendo rinunciato al piano, si sono dileguati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba alimenti dal negozio e li nasconde in borsa. Beccata e denunciata

LeccePrima è in caricamento