Martedì, 27 Luglio 2021
Nardò Via Roma

Divampa l’incendio da un gazebo. Messi in salvo coppia di anziani e una donna

I carabinieri di Nardò, nella notte, hanno scorto le fiamme sul terrazzo di uno stabile del centro. Non riuscendo a svegliare i proprietari, hanno fatto irruzione negli appartamenti, dopo aver allertato vigli del fuoco e 118

Foto di repertorio

NARDO’ – Se non vi avessero prestato attenzione, scrutando e osservando anche per aria, l’incendio non sarebbe stato neppure notato. E invece i carabinieri della stazione di Nardò hanno scorto la densa colonna di fumo che, partita dal gazebo di un terrazzo di un appartamento di via Roma, si stava propagando lungo le pareti dell’edificio nel corso della notte.

L’idea più immediata è stata quella di citofonare alle due abitazioni interessate, peraltro occupate rispettivamente da una donna e da una coppia di anziani. Non sentendo alcuna risposta, però,i militari dell’Arma hanno mandato in frantumi la porta dello stabile, per poi ritrovarsi negli ambienti saturi di fumo, irrespirabili.

Svegliati mentre dormivano, ignari di quanto stesse accadendo, i malcapitati sono stati messi in salvo e portati all’esterno dell’edifico, per poi essere affidati ai primi soccorsi dei sanitari del 118, nel frattempo accorsi sul luogo per prestare  assistenza. I vigili del fuoco di Gallipoli, in quegli i stanti, sono giunti con mezzi e idranti per domare il fuoco, e mettere in sicurezza la palazzina che, fatta eccezione per i muri anneriti, non è stata colpita da ingenti danni strutturali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Divampa l’incendio da un gazebo. Messi in salvo coppia di anziani e una donna

LeccePrima è in caricamento