Mercoledì, 28 Luglio 2021
Nardò

Giornata della memoria, le principali iniziative nella Provincia di Lecce

In ricordo delle vittime della Shoah e di tutti i crimini compiuti dall'umanità si tiene a Nardò una fiaccolata, per accendere la riflessione e per condannare il buio della ragione. A Lecce inaugurazione di una mostra fotografica

NARDO' - Nel giorno della celebrazione della memoria in ricordo delle vittime della Shoah e di tutti i crimini compiuti dall’umanità si tiene a Nardò una fiaccolata, per accendere la riflessione e per condannare il buio della ragione.

Alla "Fiaccolata della Memoria" parteciperanno il sindaco Marcello Risi, il vicesindaco Carlo Falangone, il Prefetto di Lecce, Giuliana Perrotta, la vicepresidente della Regione Puglia, Loredana Capone, assessori, consiglieri comunali e rappresentanti delle associazioni del territorio e della società civile.

Al termine del percorso, un momento di raccoglimento è stato organizzato presso la chiesa dell'Assunta. Le riflessioni sono affidate a Ugo Foà, testimone delle leggi antiebraiche del 1938 in Italia. A seguire, “Israel”, un collage di racconti, canti e balli della tradizione musicale ebraica a cura del gruppo Shanà Tovà.

Dal 21 gennaio, presso la Biblioteca Vergari in Piazza Biblioteca, è allestita una temporanea “Giorno della Memoria”. I libri per non dimenticare da leggere consultare e guardare. Narrativa, libri per ragazzi, storia, diari e testimonianze sulla shoah e i campi di concentramento, deportazioni stermini, olocausto, foibe. Proiezione di documentari, mostre, libri, e materiale sulla Shoah e le Foibe sono disponibili anche presso la biblioteca del Centro servizi bibliotecari comunali in corso Vittorio Emanuele - Chiostro dei Carmelitani. Gli allestimenti delle biblioteche sono fruibili sino all’8 febbraio.

A Lecce, alle ore 12, al Sedile di piazza Sant'Oronzo, l'inaugurazione di una mostra fotografica in occasione della Giornata della Memoria, alla presenza dell'assessore Luigi Coclite e degli artisti.

I Giovani Democratici di Lecce organizzano per domani l'incontro "Chi non conosce la storia, è destinato a riviverla", alle 19, presso la sede del Pd in via Milizia 56.  “Vogliamo mantenere vivo il dibattito su questo tema  - sottolineano i giovani democratici - per valorizzare quelle esperienze che contribuiscono a formare le future generazioni”. Introduce l’evento Emilio Micocci (Gd Lecce). Intervengono Diego Dantes, Silverio Tomeo (Anpi Lecce), Paolo Paticchio (Terra del Fuoco) e Teresa Bellanova  (candidata Pd alla Camera dei Deputati).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata della memoria, le principali iniziative nella Provincia di Lecce

LeccePrima è in caricamento