Sabato, 20 Luglio 2024
Nardò Nardò

Fuoco alla Mercedes di una 46enne. Fiamme domate con l’estintore di un automobilista

Un rogo si è verificato intorno alle 23, nella piazza di Santa Caterina. La Classe A di una donna del posto è stata data alle fiamme, presumibilmente per motivi di natura personale. L'incendio domato grazie all'intervento di un automobilista. Sul posto, gli agenti del commissariato locale

SANTA CATERINA (Nardò) – Ha preso fuoco, intorno alle 23, per volontà di qualcuno. Un incendio doloso ha danneggiato una Mercedes Classe A, appartenente a una 46enne di Nardò, incensurata. La donna aveva parcheggiato il mezzo nella piazza di Santa Caterina, la marina di Nardò, quando improvvisamente ha notato una colonna di fumo provenire dall’auto.

Le fiamme sono state spente grazie a un estintore custodito in un veicolo parcheggiato nelle vicinanze, senza l’intervento dei vigili del fuoco. Sul posto sono giunti gli agenti di polizia del commissariato neretino, guidato dal vicequestore aggiunto Pantaleo Nicolì. I poliziotti hanno perlustrato la zona, alla ricerca di elementi utili alle indagini. Nessuna traccia evidente è stata rinvenuta sul posto, ma gli inquirenti contano di ricostruire l’accaduto sulla scorta delle dichiarazioni della malcapitata.

All’origine del rogo, che ha arrecato diversi danni alla tappezzeria della Mercedes, per un valore di alcune centinaia di euro, ci sarebbero motivi di natura personale sui quali gli agenti cercheranno di vederci più chiaro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fuoco alla Mercedes di una 46enne. Fiamme domate con l’estintore di un automobilista
LeccePrima è in caricamento