Martedì, 3 Agosto 2021
Nardò Via Roma

Sbalzato di sella da un’autovettura. Trauma cranico per un 73enne

Un anziano di Nardò, è stato travolto in via Roma, intorno alle 9. Una donna del posto, alla guida della propria vettura, lo ha scaraventato sull'asfalto. L'uomo è ora ricoverato nel reparto di Neurochirurgia del "Vito Fazzi" di Lecce, a causa di alcune ferite riportate al capo. Sul posto, gli agenti della municipale

Foto di repertorio

NARDO’ – Sbalzato dalla sella della bici da un’autovettura, è finito con violenza sull’asfalto. L’investimento si è verificato nella mattinata, intorno alle 9, in via Roma, a Nardò. Luigi Tarantino, 73enne del posto, è stato colpito dalla vettura mentre pedalava in direzione  di via Napoli. La donna al volante del mezzo lo ha travolto, uscendo da una delle strade laterali. L’anziano è precipitato sull’asfalto ed è stata la stessa automobilista a prestargli i primi soccorsi. Sul posto, sono giunti i sanitari del 118, a bordo di un'ambulanza.

L’uomo, anche data l’età avanzata,  è stato condotto d’urgenza presso l’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, dove è stato sottoposto a tutti gli accertamenti per verificare le sue condizioni. Ha riportato un trauma cranico, ed è stato ricoverato nel reparto di Neurochirurgia del nosocomio del capoluogo salentino.

Il suo quadro clinico sarebbe meno preoccupante del previsto e i medici hanno sciolto la prognosi, dichiarandolo guaribili in circa un mese. Il veicolo guidato dalla donna,  intanto, è finito sotto sequestro da parte delle forze dell’ordine. Il luogo dell’investimento è stato infatti raggiunto anche dagli agenti di polizia municipale della cittadina, i quali hanno avviato i rilievi per stabilire l’esatta dinamica dell’accaduto e procedere con l’addebito delle responsabilità.

                                                                                                  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sbalzato di sella da un’autovettura. Trauma cranico per un 73enne

LeccePrima è in caricamento