Lunedì, 14 Giugno 2021
Nardò

Visita guidata e “70* to Israeli Art”: la novità al Museo della Memoria

L’evento per la mattinata di domenica 7 aprile, a Santa Maria al Bagno. L'ingresso alla mostra è gratuito, mentre è previsto il consueto ticket per la visita del Museo

La locandina della mostra.

SANTA MARIA AL BAGNO (Nardò) –  A partire da domenica prossima, 7 aprile, presso il Museo della Memoria e dell’Accoglienza di Santa Maria al Bagno, si terrà l’inaugurazione di  “70* to Israeli Art”,  mostra antologica a cura di Rachel Ziv e Varda Rotstein Mayer. Paesaggi, volti, colori, tradizioni, differenze culturali e religiose in 45 pannelli fotografici che ripropongono i lavori di vari artisti israeliani.

Il ritrovo è alle 10 del mattino in Piazzale Shalom, nei pressi dell’Oasi quattro colonne, da dove partirà la visita guidata.  La Torre del Fiume, il litorale costiero e la baia incorniciata da palazzi e dimore gentilizie. Un viaggio nella storia, dall'antichità agli anni Quaranta del '900, quando Santa Maria al Bagno, piccolo villaggio di pescatori, diventa un rifugio e un luogo di rinascita per migliaia di ebrei. Ultima tappa, il Museo della Memoria e dell'Accoglienza, custode di documenti, foto, oggetti e dei Murales, unica testimonianza di tipo grafico in Europa rappresentativa dell'esodo. L'ingresso alla mostra è gratuito, mentre è previsto il consueto ticket per la visita del Museo. Per informazioni: 3804739285.

Tra gli artisti che esporranno i propri lavori: Ehud Aloni, Adam Rubinstein, Ora Perlstein, Ilana Ben Arie, Ilana Teman, Anita Erba, Osnat Geffen, Esti Glazer, Erica Schweiger Weisz, Batyah Gazit, Gila Elyashar - Stocklisky , Gila Salvi, Galila Katzman, Dov Segev, Dvora (Vegh) Zelichov, Dvora Hatzor, Dina Ziefer, Dalia Meir, Zahava Lupu, Zohar Shahar, Zohara Navon, Hava Shefi, Hanna Ben Eliezer Curtis, Cochava Bar-El, Luba Yampolsky, Michal Elazar Zur, Michelle  Gur, Mika Tel Nir, Mally Almandine Elbaz, Margalit Primo, Silvia Patricia Roitman, Simona Ovadia, Smadar Unna, Einav Lurie, Inbar Pianko, Zvia Paz, Tsipi Shaish, Rivka Tobaly, Ronen Zafrani, Ruth Pasder, Rachel Amir, Rachel Ziv, Shoshi Rimer, Shalom Kelner, Tuti Shick, Tamar Greenfeld.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Visita guidata e “70* to Israeli Art”: la novità al Museo della Memoria

LeccePrima è in caricamento