Nardò Via Giovanni Palatucci, 23

Le fiamme divampano poco prima dell'alba, semidistrutta un'Alfa 147

Per cause in fase d’accertamento, pochi minuti prima delle 5 del mattino, è andata a fuoco la parte anteriore di un’autovettura parcheggiata in via Giovanni XIII di proprietà di una coppia che risiede nelle vicinanze. Sul posto vigili del fuoco e agenti di polizia del commissariato

NARDO’ – Misterioso incendio poco prima dell’alba a Nardò. Per cause in fase d’accertamento, pochi minuti prima delle 5 del mattino, è andata a fuoco un’autovettura Alfa Romeo 147. Le fiamme si sono sviluppate sulla parte anteriore del veicolo, che era parcheggiato in via Giovanni XXIII, in una zona semicentrale della città, non lontano dal Parco Raho e dall’ospedale “Sambiasi.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Gallipoli, che hanno spento le fiamme impedendo che si estendessero ulteriormente, ma i danni provocati alla vettura, per quanto non completamente distrutta, sono notevoli. Tutto il cofano è andato a fuoco, a terra sono finite le ruote anteriori, è anche esploso il parabrezza. L’auto è di proprietà di una coppia che abita nelle vicinanze.

Al momento non sono stati trovati chiari elementi riconducibili a una matrice dolosa, e tuttavia il sospetto ancora non è stato fugato. In via Giovanni XIII sono intervenuti anche gli agenti di polizia del commissariato, a bordo di una volante, per un primo, sommario sopralluogo, in attesa che i proprietari sporgano denuncia presso gli uffici, fornendo, magari, indicazioni utili alle indagini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le fiamme divampano poco prima dell'alba, semidistrutta un'Alfa 147

LeccePrima è in caricamento