Giovedì, 29 Luglio 2021
Nardò

Nardò, cane travolto da un treno in transito mentre attraversava i binari

Nessuno scampo per l'animale, colpito dal locomotore a Contrada Castelli. Sul posto, le Guardie Zoofile che hanno provveduto a rimuoverne la carcassa per garantire il regolare passaggio dei treni. L'esemplare non aveva microchip

NARDO’ - Un cane di grossa taglia è stato travolto da un treno in corsa mentre attraversava i binari in contrada Castelli a Nardò. Purtroppo per l’animale non c'é stato scampo.

Sul posto, sono intervenute le Guardie Zoofile dell'A.e.o.p. di Nardò e i vigili Urbani per rimuovere la carcassa, rimasta sulle rotaie. Le Guardie zoofile hanno verificato che il cane fosse sprovvisto di microchip, motivo per il quale pertanto non si è potuto risalire al proprietario.

Una ditta preposta ha provveduto alla rimozione della carcassa per il successivo smaltimento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nardò, cane travolto da un treno in transito mentre attraversava i binari

LeccePrima è in caricamento