Martedì, 27 Luglio 2021
Nardò

Nardò: nuovi e più ampi uffici per il catasto

Il decentramento delle funzioni catastali ha reso necessario un allargamento degli uffici che sono stati spostati sempre all'interno di Palazzo Personè, svolgendo le mansioni del catasto di Lecce

Il decentramento delle funzioni catastali ha reso necessario un allargamento degli uffici che sono stati spostati sempre all'interno di Palazzo Personè. Dopo che il polo catastale di Nardò, che comprende anche il Comune di Galatone, ha avuto parere positivo dai comitati tecnici regionali, infatti è stato necessario incrementare lo spazio e le risorse umane a disposizione degli utenti per consentire un migliore servizio. Il Polo catastale di Nardò svolgerà tutte le funzioni oggi proprie del Catasto di Lecce. Dal novembre scorso era già attivo uno sportello di front-office che ha offerto un servizio, seppure in modo limitato. Con la nuova sistemazione, tutti i tecnici ed operatori territoriali che dovranno frazionare, accatastare, volturare e quant'altro, potranno rivolgersi agli uffici catastali di Nardò per le loro pratiche.

"Abbiamo messo volentieri a disposizione nuovi spazi dell'ufficio per il catasto perché il risultato ottenuto è la conferma che l'impegno paga - ha dichiarato il sindaco Antonio Vaglio - e il Polo catastale rappresenta per Nardò uno strumento importantissimo per lo sviluppo del territorio perché facilità e snellisce il lavoro dei tecnici e di conseguenza porta ad un maggiore sviluppo".

"E' una realtà importante per la Città - ha dichiarato l'assessore all'Urbanistica, Mino Natalizio - e pertanto merita maggiori sforzi anche perché quanto ottenuto è il coronamento di un'azione intrapresa da circa 3 anni. Sono convinto che oltre agli uffici del catasto presto otterremo altri importanti risultati".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nardò: nuovi e più ampi uffici per il catasto

LeccePrima è in caricamento