rotate-mobile
Giovedì, 18 Agosto 2022
Le stranezze dell’estate / Nardò

Pensa di trovare uno scivolo, ma con l’auto si blocca sulla scalinata del parco

Un errore alla guida per una turista romana che a bordo della sua Citroen si è impantanata sui gradoni dell’accesso pedonale del parco Pinocchio sul lungomare di Santa Maria al Bagno. Nessuna conseguenza e mezzo recuperato

NARDO’ - Un fine settimana funestato dalle tragedie stradali e di contro da notizie goliardiche su turiste in libera uscita e senza veli per le vie del centro storico gallipolino. E non solo. Un altro episodio a dir poco singolare è quello che, sempre nell’afosa mattinata di oggi, si è verificato nei pressi del lungomare di Santa Maria al Bagno, la marina di Nardò.

Protagonista una turista romana, di 43 anni, alla guida della sua Citroen C3 che, per un errore di valutazione, e con una manovra azzardata, si è ritrovata “bloccata” sulla scalinata che porta verso la scogliera della zona a ridosso del parco Pinocchio e del tratto del lungomare all’altezza di via Appia, non lontano dalle Quattro Colonne.

La villeggiante infatti ha commesso il classico errore alla guida. Credendo magari di poter raggiungere la zona della scogliera, sfruttando l’accesso posto sul lungomare, ha svoltato in quella direzione finendo per bloccarsi sulla prima rampa della scalinata. L’accesso in questione è infatti solo pedonale, costituito da ampie rampe di scale, e costeggiato da uno scivolo per i disabili.

Non si sono fortunatamente registrate conseguenze per la donna e in molti, tra cui anche i gestori del chiosco-ristoro della zona, si sono prodigati per prestare assistenza alla malcapitata. Sul posto si è reso necessario anche l’intervento della polizia locale e di un carroattrezzi per il recupero del mezzo.  

romaNA-2 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pensa di trovare uno scivolo, ma con l’auto si blocca sulla scalinata del parco

LeccePrima è in caricamento