rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Nardò Nardò

Esplode un grosso petardo nel centro storico: ragazzo ferito gravemente

La deflagrazione in serata, in Piazza Sant’Antonio. Un minorenne soccorso e trasportato d’urgenza presso l’ospedale di Lecce con lesioni al volto e agli arti

NARDÒ – Esplode un grosso petardo nel centro storico di Nardò: un ragazzo resta ferito gravemente. Lo scoppio si è verificato in serata in Piazza Sant’Antonio, di fronte all’omonima chiesa. Dalla prima ricostruzione sarebbe stata la deflagrazione ritardata di un potente botto a investire il 14enne - di nazionalità marocchina ma domiciliato nella cittadina salentina – agli arti e soprattutto a un occhio

Sul luogo, allertati dai numerosi presenti, sono intervenuti subito gli operatori del 118. I sanitari hanno prestato le prime cure al ferito, rendendosi però immediatamente conto dell’entità delle lesioni. Tanto che è partita la corsa in “codice rosso” in direzione dell’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce. Affidato al personale medico, il ragazzo è stato ricoverato per essere sottoposto a tutti gli accertamenti clinici. Al momento si trova sotto osservazione in prognosi riservata.

Soccorso e trasportato in ospedale

  I rilievi dell’accaduto sono nelle mani dei carabinieri della stazione locale, sopraggiunti assieme agli agenti del commissariato di polizia. Spetterà alle forze dell'ordine ricostruire la dinamica del fatto e procedere con l'eventuale addebito delle responsabilità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esplode un grosso petardo nel centro storico: ragazzo ferito gravemente

LeccePrima è in caricamento