rotate-mobile
Nardò Nardò

Picchia a sangue i genitori e minaccia i poliziotti: arrestato un 32enne

Aveva appena terminato la sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno a Nardò. E invece di rigare dritto, Giorgio Manca, 32enne, è finito in carcere per aver messo in atto una serie di maltrattamenti in famiglia culminati ieri in una selvaggia aggressione

NARDO’ – Aveva appena terminato la sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno a Nardò. E invece di rigare dritto, Giorgio Manca, 32enne, è finito in carcere per aver messo in atto una serie di maltrattamenti in famiglia culminati ieri in una selvaggia aggressione ai danni di entrambi i genitori, tanto che sono dovuti intervenire gli agenti di polizia del commissariato locale.

La possibilità di un arresto era nell’aria da tempo, perché gli episodi sarebbero andati avanti per almeno sei mei, durante i quali è stato già denunciato due volte per prepotenze a carico di genitori e moglie.

Ma la scorsa notte si è passato il segno. Sul 113 è giunta una richiesta d’aiuto perché l’uomo stava dando in escandescenza, malmendando i genitori, che sono stati trovati con gli abiti intrisi di sangue a causa di diverse ferite.

foto arrestato Nardò-2L’uomo, visibilmente alterato, aveva già rotto diverse suppellettili e sarebbe arrivato a minacciare anche gli agenti, che l’hanno subito bloccato. Sul posto sono intervenuti anche i sanitari del 118, i quali hanno constatato che il padre aveva riportato una contusione nasale e una ferita all’orecchio destro, mentre la madre, oltre agli evidenti segni delle percosse sul viso, contusioni su entrambe le ginocchia.

Manca, che in passato aveva avuto guai per un’aggressione ai danni di una guardia giurata, messa a segno con un complice, alla quale avevano tentato persino di sottrarre la pistola, è stato arresato per maltrattamenti contro familiari e conviventi e condotto presso il carcere di Borgo San Nicola di Lecce a disposizione del pm di turno, Maria Rosaria Micucci, della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Lecce.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchia a sangue i genitori e minaccia i poliziotti: arrestato un 32enne

LeccePrima è in caricamento