Nardò

Quaranta dosi di cocaina negli slip e viavai in casa a tutte le ore, in manette

I carabinieri di Gallipoli hanno arrestato Giusppe Manta, 40enne di Nardò. Lo seguivano da diverso tempo, dopo aver notato insolito traffico di persone nei pressi dell'abitazione, ad ogni ora del giorno e della notte. A presidio di casa anche un paio di cani piuttosto aggressivi

NARDO’ - L’aliquota operativa del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Gallipoli ha arrestato, nella tarda serata di ieri, Sandro Giusppe Manta, 40enne di Nardò. Aveva oltre 25 grammi di cocaina e 5 di marijuana.

L’uomo già da giorni era seguito dai militari, poiché da qualche tempo, nei dintorni della sua abitazione, in pieno centro, era stato notato, dalle pattuglie in normale servizio di controllo, un insolito viavai di persone di diverse età. Uomini e donne che andavano e venivano a tutte le ore del giorno e della notte.

Insospettiti, i carabinieri hanno predisposto un servizio di osservazione, studiando i movimenti intorno alla casa e i tragitti delle persone che la frequentavano. Dopo l’ennesima cessione di stupefacente a un tossicodipendente della zona, fatto riscontrato dai carabinieri, il blitz. I militari hanno visto Manta muoversi con fare sospetto e, soprattutto, con le mani all’altezza dell’inguine. Insomma, sorreggeva qualcosa. E s’è scoperto essere stupefacente.

manta sandro-2A un primo controllo sono state trovate nelle tasche due dosi di cocaina già confezionate, e un involucro contenente 5 grammi di marijuana. Una perquisizione più approfondita ha permesso di trovare, nascosti negli slip, oltre 40 dosi di cocaina, per 25 grammi. La perquisizione, estesa in casa, poco distante, e difeso da due cani piuttosto aggressivi, ha permesso di ritrovare materiale per il confezionamento, tra cui un bilancino di precisione. Tutto finito sotto sequestro. L’uomo è stato condotto in carcere. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quaranta dosi di cocaina negli slip e viavai in casa a tutte le ore, in manette

LeccePrima è in caricamento