Notizie da Nardò

Ritorno al passato: cavalli e carrozze d’epoca sfilano per le vie cittadine

Domenica la seconda edizione della manifestazione promossa dall’associazione “Amatori del Cavallo” e dal Comune che interesserà le strade principali di Nardò

NARDO’ - Dopo il successo fatto registrare nella prima edizione torna nella giornata domenica, 6 ottobre, la seconda sfilata di carrozze, attacchi d’epoca e cavalli da sella, organizzata dall’associazione “Amatori del Cavallo” e patrocinata dal Comune di Nardò.

Il programma prevede il raduno dei partecipanti alle 9 in via Cuoco, nella zona 167, con la successiva partenza lungo un percorso che interesserà tutta la città: da via Bonfante, a via XXV Luglio, corso Galliano, via Grassi, via XX Settembre, via Duca degli Abruzzi, via Gaballo, via Due Aie, via Madonna di Costantinopoli, via Roma, via Volta, via Caduti di via Fani, con ritorno in via Cuoco. Qui si svolgerà la premiazione di tutti i partecipanti. Parteciperanno, come lo scorso anno, animali e mezzi provenienti da tutta la Puglia. Tutti i cavalli dovranno essere muniti di passaporto.

“Lo scorso anno, persino oltre le aspettative” ricorda il consigliere comunale Antonio Tondo, “ci fu una straordinaria cornice di pubblico a salutare il passaggio di un corteo che per un giorno ci fa tornare al tempo in cui sulle nostre strade le automobili erano rarissime e le carrozze e i cavalli erano i principali mezzi di locomozione. È un evento affascinante, soprattutto per i bambini, mi auguro che possano essere in tanti ad affacciarsi in strada e a partecipare a quella che è una vera e propria festa. Grazie all’associazione Amatori del cavallo per questo tuffo nella tradizione”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L’incredulità a Casarano: "Insospettabile, potrebbe allora accadere a chiunque”

  • Prima svolta, preso il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Preso presunto assassino: fascette per torturare le vittime e un piano folle per l’omicidio

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio, il 21enne non nega: “Da quanto mi stavate pedinando?”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento