Lunedì, 21 Giugno 2021
Nardò Via Enrico Ferri

Devasta una concessionaria d’auto col fuoco: immortalato il piromane

Sono almeno otto le auto danneggiate in maniera irreversibile in una rivendita di Nardò. Colpiti anche motocicli

L'immagine della concessionaria a Nardò

NARDO’ – Appicca il fuoco all’interno di una concessionaria di autovetture usate, ma il piromane viene immortalato dalle videocamere. E’ caccia all’autore di un maxi incendio doloso, divampato nella notte a Nardò. Il malvivente ha preso di mira l’area che ospita “Pf automobili”, in via Ferri. Una ventina di minuti dopo l’una, infatti, le fiamme hanno danneggiato, in alcuni casi distrutto completamente, sette vetture. Alcune conseguenze sono state anche riscontrare su un paio di moto parcheggiate nella stessa area recintata.

I mezzi coinvolti sono una Lancia Y, una Fiat 500, una Hyundai Ix 35, una Nissan Qashqai, una Fiat Panda, una Golf  e una Range Rover. Ma diversi altri veicoli sono stati comunque colpiti, anche superficialmente, dal rogo. Il danno complessivo, ancora in fase di quantificazione, supera i 200mila euro.IMG_5938-2

Sul posto, i vigili del fuoco del comando provinciale: spento il rogo, non senza difficoltà vista l’estensione, i pompieri hanno eseguito un sopralluogo. All’ispezione hanno anche partecipato gli agenti di polizia del commissariato neretino, guidato dal vicequestore aggiunto Pantaleo Nicolì. I filmati estratti dal dispositivo di videosorveglianza avrebbero immortalato l’autore dell’accaduto.

Si tratta di un individuo che, nonostante abbia agito nel cuore della notte, si è preventivamente incappucciato per non lasciar scorgere il proprio volto. Gli inquirenti stanno comunque indagando, sulla socrta delle dichiarazioni rilasciate dalla vittima della rivendita di mezzi, per risalire al responsabile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Devasta una concessionaria d’auto col fuoco: immortalato il piromane

LeccePrima è in caricamento