Martedì, 15 Giugno 2021
Nardò

Scivola dalla scogliera di Porto Selvaggio. Soccorso in idromoto un turista romano

Un ragazzo, in vacanza nel Salento, è caduto accidentalmente nel pomeriggio di ieri. Perdendo l'equilibrio, è finito contro uno scoglio della baia neretina, e ha riportato ferite alla testa e al viso. Il 118 lo ha scortato via mare fino al porticciolo di Santa Caterina: ad attenderlo gli infermieri con un'autoambulanza

L'immagine del salvataggio avvento ieri pomeriggio

PORTO SELVAGGIO (Nardò) – L’ennesimo turista cade da una scogliera e viene soccorso in mare. E’ accaduto nel pomeriggio di ieri, nella baia di Porto Selvaggio: un ragazzo romano, in vacanza nel Salento, è scivolato accidentalmente dallo scoglio sul quale si trovava, riportando delle ferite alla testa e al volto.

I numerosi bagnanti presenti hanno allertato immediatamente i soccorsi e sul posto sono giunti i sanitari del 118, in sella all’idromoto utilizzata sia dagli operatori medici, sia dal personale della capitaneria di porto di Gallipoli.

Il giovane ferito è stato accompagnato via mare fino al porticciolo di Santa Caterina, dove ad attenderlo vi erano gli infermieri con un’autoambulanza. Medicato sul posto, e poi sottoposto agli accertamenti per scongiurare eventuali, gravi conseguenze, il turista è stato giudicato guaribile nel giro di pochi giorni. Non ha riportato lesioni preoccupanti, ma soltanto tanto spavento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scivola dalla scogliera di Porto Selvaggio. Soccorso in idromoto un turista romano

LeccePrima è in caricamento