Notizie da Nardò

Serpenti pericolosi e animali proibiti. Scatta denuncia per un 32enne

Un ragazzo del basso Salento è stato trovato con numerosi esemplari in casa, custoditi in teche di vetro. Le guardie zoofile dell'Aeop di Nardò hanno persino rinvenuto un anaconda, lungo tre metri. Il responsabile è finito nei guai

Uno degli esemplari rinvenuti

NARDO’ – Uno “zoo” originale fatto di esemplari proibiti è finito sotto sequestro. Serpenti, oguana e altri animali esotici sono stati rinvenuti dalle guardie zoofile dell’Aeop di Nardò, all'interno di un'abitazione privata in un paesino del basso Salento.

Tutto è partito da un semplice controllo presso un terreno dove erano detenuti alcuni cani e numerosi topolini, in numero elevato. Un dato che ha fatto insospettire il coordinatore dei volontari. Da un controllo più approfondito presso l'abitazione di un 32enne, infatti, sono stati rinvenuti numerosi rettili del tipo: boa, iguana, tartarughe dalle guance rosse Trachemys scripta elegans, pitoni reali, anaconda di circa tre metri di lunghezza, e tanti altri animali esotici.

Alcuni di questi animali erano sprovvisti della prescritta documentazione per risalire alla loro provenienza ed erano custoditi in teche di vetro, come per l’Anaconda, e in contenitori in plastica sigillati e sistemati su appositi ripiani. Gli animali non in regola sono stati tutti posti sotto sequestro penale e affidati per il momento all'attuale proprietario, che è stato anche segnalato all'autorità giudiziaria per la detenzione illecita di esemplari vivi di rettili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perde il controllo della moto e si schianta vicino casa: muore 35enne

  • Muore colto da infarto davanti alla scuola: attendeva la nipotina

  • Benzina e fuoco nell’autolavaggio: ma l'hard disk delle videocamere "sopravvive" alle fiamme

  • Non si fermano all’alt, schianto sul guardrail: in auto la targa rubata a un finanziere

  • Difendere un assassino, l’avvocato di De Marco: “Non siamo dei mostri”

  • Protezione civile: allerta gialla per possibilità di neve in tutta la regione

Torna su
LeccePrima è in caricamento