rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Nardò Nardò

Attori e attrici con sindrome di Down. Soqquadri d’autore: l’arte per l’inclusione sociale

Appuntamento domani, lunedì 17 luglio, a Nardò con lo spettacolo di Aipd e Almavals. L’evento è gratuito e aperto al pubblico

NARDÒ – Promuovere l’inclusione sociale attraverso l’arte. L’Associazione italiana persone down Lecce, in collaborazione con l’associazione Almavals e il Progetto TangoT21 Salento, presentano la replica di “Soqquadri d’Autore”, in programma domani, lunedì 17 luglio, alle ore 21 in piazza Battisti.

Lo spettacolo è stato realizzato dalle persone con sindrome di Down dell’Aipd di Lecce e dall’associazione di tango argentino Almavals, entrambe con sede a Nardò. Le due associazioni portano in scena un lavoro scritto prima della pandemia e rimasto nel cassetto per tre anni. Si tratta di una performance che vede protagoniste circa quaranta persone, di diverse fasce d’età, e alcuni tangheri.

Soqquadri d’Autore nasce dall’idea di valorizzare e promuovere l’inclusività delle persone con sindrome di Down: è stato rappresentato per la prima volta lo scorso 24 marzo a Cavallino, ma era forte il desiderio di poterlo portare in scena a Nardò, sede delle due associazioni. È il risultato di una sinergia collettiva in cui l’unicità delle persone è sempre un valore aggiunto, proprio come la pratica del tango suggerisce a tutti indistintamente.

Le due associazioni collaborano dal 2016. Prima di Soqquadri d’Autore hanno allestito insieme, nel 2017, Guardami con altri occhi e altre iniziative di promozione sociale. “È uno spettacolo estremamente emozionante – dice la vicesindaca e assessora al Welfare Maria Grazia Sodero – in cui si esalta l’unicità delle persone, ognuna capace di fare e dire cose diverse e di stupire. Anche fare arte diventa bellissimo con persone che esprimono diverse abilità. Mi ha molto colpito, peraltro, il potere del tango e l’influenza positiva che ha su chiunque lo pratichi”.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attori e attrici con sindrome di Down. Soqquadri d’autore: l’arte per l’inclusione sociale

LeccePrima è in caricamento