Nardò

Tenta il suicidio gettandosi in mare. Salvato in extremis un 65enne

L'uomo, originario di Galatone, e affetto da alcuni disagi di tipo psichico, ha ingerito farmaci e alcol, per poi immergersi nelle acque si Santa Maria al Bagno. Soccorso dai sanitari del 118 e dai poliziotti, è fuori pericolo

Uno scorcio di Santa Maria al Bagno

SANTA MARIA AL BAGNO (Nardò) - Lo hanno avvistato alcuni passanti, poco prima delle 7 di questa mattina, al largo di Santa Maria al Bagno, una delle marine di Nardò. Era riverso in acqua, e sembrava ormai deceduto quando hanno allertato i sanitari del 118 e gli agenti di polizia del commissariato neretino. Pareva immobile, tra le onde, come se non vi fosse ormai nessuna speranza.

Fortunatamente, però, un uomo di 65 anni, originario di Galatone, è stato tempestivamente tratto in salvo. Il 65enne, affetto da alcune patologie psichiche, ha tentato di togliersi la vita gettandosi in mare, dopo aver ingerito alcuni farmaci ed una notevole quantità di alcol. Soccorso dal personale medico, è stato trasportato presso l'ospedale di Copertino, dove è stato dichiarato fuori pericolo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta il suicidio gettandosi in mare. Salvato in extremis un 65enne

LeccePrima è in caricamento